Museopedia

L'equilibrio

Questo strumento è costituito da una colonnina che sostiene un manubrio ricurvo di ferro fissato ad una statuetta di ferro raffigurante Pinocchio. Tutto l’apparato è un sistema a tre corpi, il pinocchietto e i due pesi posti sulla punta del manubrio.
Il sistema, che può muoversi liberamente, non cade pur essendo posto su una punta metallica. Infatti, grazie al manubrio, il baricentro del sistema rimane sempre al di sotto del suo punto di appoggio sul sostegno (il piede).


Curiosità
Lo strumento è stato realizzato dal “macchinista” del liceo, il macchinista era il nome con cui nell’ottocento era chiamato il costruttore di strumenti scientifici
I funamboli seguono lo stesso principio di questo strumento per mantenersi in equilibrio. Ad esempio colpisce l’avventura di Philippe Petit, equilibrista francese, che nel 1974 è riuscito ad attraversare su una fune lo spazio tra le ormai scomparse Torri Gemelle. Sull’episodio nel 2015 Robert Zemeckis ha diretto un film, The Walk.

 

Torre pendente
La torre pendente è un  parallelepipedo articolato formato da tre ripiani di alluminio, equidistanti e paralleli, articolati con quattro sbarrette di alluminio che ne costituiscono gli spigoli laterali. Variando l'inclinazione delle stecche rispetto ai piani il filo a piombo applicato al baricentro cade o meno entro il poligono di appoggio, verificando così la condizione di equilibrio.

 

Equilibrio dei corpi pesanti con figure in ferro
Lo strumento è composto da un treppiedi su cui è montata un'asta verticale con due ganci a cui sospendere figure metalliche di forma regolare ed irregolare e una punta rossa posta sull'estremità superiore. L'attrezzo serve per la ricerca del centro di gravità o baricentro di un corpo e si utilizza ponendo le figure metalliche  sulla punta di acciaio posta sull'estremità superiore. Se la figura rimane in equilibrio si è trovato il baricentro.