Museopedia

Moti convettivi

Il tubo per moti convettivi è un tubo in vetro curvato a formare un quadrato aperto in alto per l'immissione del liquido. Esso viene utilizzato per mostrare la propagazione del calore nell'acqua dovuta al riscaldamento. Un fluido, all'aumentare della temperatura accresce il volume diminuendo la propria densità; Fra porzioni di fluido a diverse temperature, e quindi dotate di differenti densità, viene a mancare l’equilibrio idrostatico e porzioni più dense di liquido si spostano verso il basso, mentre porzioni più calde vengono sospinte in alto. Questi moti sono detti convettivi. Riscaldando un tratto del tubo l'acqua all'interno comincia a dilatarsi generando questi moti convettivi visualizzabili introducendo gocce di blu di metilene che si sposteranno seguendo un movimento antiorario.