Museopedia

Piano inclinato

Il piano inclinato è una macchina semplice, con la quale è possibile sollevare un corpo con un altro avente massa minore rispetto alla propria. Sul piano in legno, rivestito in vetro per diminuire l'attrito, scivola un carrellino, ovvero il corpo da equilibrare; esso è legato ad una fune che passa per la gola di una carrucola, all'estremità opposta della fune si agganciano dei pesi. Al lato della macchina si trova un goniometro che permette di leggere l'inclinazione del piano, regolabile mediante una vite di bloccaggio. E' possibile verificare la condizione di equilibrio del carrellino poggiato sul piano inclinato attraverso una legge, secondo la quale il peso da applicare è uguale alla componente del peso del carrello parallela al piano.

Approfondimento
La costruzione dello strumento risale agli inizi del XX secolo, in particolare ad opera delle Officine Galileo a Firenze. L’azienda italiana è stata fondata nel 1864 per la produzione di apparati fisici e ottici. Le origini più antiche delle Officine Galileo vanno ricercate nella lunga tradizione fiorentina nel settore della costruzione di strumenti ottico/scientifici di misura e di precisione, tradizione che affonda le proprie origini nell’opera dello stesso Galileo Galilei e nell’impulso che a tale attività era stato dato già nel XVII secolo dalla famiglia Medici.Nel 1880 ha inizio la produzione di strumenti militari per la Regia Marina, ordinati anche dal governo giapponese. Nel 1896 l’azienda, che contava un centinaio di operai, divenne una società in accomandita di proprietà dell’ing. Giulio Martinez (appena venticinquenne, proveniente dalla
Marina Militare) che focalizzò la produzione ancor più sul settore militare. Vennero lanciati nuovi prodotti e presto la società si trasformò in una vera industria, raddoppiando le proprie dimensioni (nel 1904 contava oltre 200 operai). Iniziò la produzione di periscopi e di strumenti per il tiro mentre la produzione di strumenti didattici e da laboratorio passò in secondo piano, per cessare del tutto nel corso del Novecento.
(https://mostre.museogalileo.it/officinegalileo/sezione/NascitaDellOfficinaGalileo.html)
(https://www.leonardocompany.com/-/150-anni-years-officine-galileo)