Marthasterias

Marthasterias glaciali, nota come stella marina spinosa, è la stella marina più grande del Mediterraneo; essa può raggiungere anche gli 80 cm di diametro. Il corpo ha forma regolare con cinque braccia ed è caratterizzato da spine di colore variabile, dal bianco al grigio, dal marrone a rosso, talvolta azzurro. Lungo un solco nella parte mediana inferiore di ogni braccio vi sono i pedicelli ambulacrali, provvisti di ventosa, atti alla deambulazione. Sotto l'epidermide, il corpo è rivestito da un dermoscheletro costituito da piastre calcaree, separate tra loro e congiunte da connettivo, in modo da formare una struttura flessibile. La bocca si apre al centro della superficie ventrale del disco, mentre l'ano si apre al centro della superficie dorsale di esso. La stella marina spinosa si nutre prevalentemente di molluschi bivalvi che apre grazie alla forza dei pedicelli ambulacrali, ma non disdegna comunque molluschi gasteropodi, crostacei, echinodermi vivi o morti. Come le altre stelle marine è caratterizzata da una elevata capacità rigenerativa delle braccia.Le immagini degli animali nel loro habitat sono gentilmente concesse da BIOLOGIAMARINA.ORG, LE SPECIE DEL NOSTRO MARE www.biologiamarina.org

logo museopedia def-01.png